06
Nov
09

Torna segni d’infanzia: domenica 8 la partenza

immagineSegni d’Infanzia torna a rivolgere il suo sguardo sul mondo. La kermesse prenderà il via domenica 8 novembre in piazza Sordello alle 16 l’universo dell’infanzia occuperà la città con 250 eventi che interessanno anche gli adulti. Gli spettacoli porseguiranno fino a domenica 15.

«Basta sfogliare un programma per rendersi conto che Segni d’infanzia propone eventi di qualità e non show effimeri o evanescenti solo per richiamare turismo come del resto questo avviene per tutti i nostri festival. In questo senso la nostra città può definirsi un presidio capace di investire in sapere, ingegno e coraggio. E, questa manifestazione, lo testimonia in modo particolare». A dirlo è stato il sindaco Fiorenza Brioni alla presentazione del festival che si è tenuta mercoledì 4 novembre nella sala consiliare di via Roma.

Per ribadire che creatività e leggerezza possono rappresentare un valore aggiunto hanno parlato anche Dario Moretti, il vicepresidente del consiglio regionale Enzo Lucchini e l’assessore alle politiche sociali Fausto Banzi. Interventi anche l’artista francese Benoit Sicat, Martin Mc Nulty arrivato dall’Irlanda, la direttrice artistica del festival Cristina Cazzola.

A simboleggiare il festival quest’anno sarà la tartaruga, animale che normalmente rappresenta la lentezza ma anche la forza e la caparbietà. Alla base della scelta, la volontà di rappresentare l’importanza del recupero di un approccio leggero alla vita e del suo ritmo naturale.
Anche in questa edizione si avranno importanti collaborazioni del panorama artistico internazionale che giungeranno da Francia, Belgio, Spagna, Portogallo, Finlandia, Svezia, Norvegia, Svizzera e Irlanda per realizzare un variopinto festival delle arti per l’infanzia. Il proposito è quello di creare un intreccio di proposte per i piccoli in cui si mescoleranno come i colori varie discipline artistiche in un crogiuolo di linguaggi e strumenti pensati apposta per l’infanzia.
Promosso dal Comune di Mantova e patrocinato dal Ministero dei beni e delle attività culturali, Segni d’infanzia è sostenuto da Rappresentanza della Commissione Europea, Regione Lombardia, Provincia di Mantova e rientra nel progetto Mantova città dei festival. La direzione artistica e organizzativa del festival è affidata a Teatro all’Improvviso, compagnia professionale di teatro per ragazzi attiva dal 1980.
Per informazioni e prenotazioni:
Teatro all’improvviso Tel 0376 221705
Annunci

0 Responses to “Torna segni d’infanzia: domenica 8 la partenza”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: