17
Nov
09

Rintracciarti: sabato 21 via a “carta bianca”

Si intitola CARTA BIANCA, la quinta edizione di RintracciArti, in programma da sabato 21 novembre a martedì 8 dicembre 2009, che sarà dedicata al tema, purtroppo sempre attuale, del diritto dei cittadini del mondo a ricevere un’informazione vera ed esaustiva e al dovere di chi ha la responsabilità di governare i processi politici, sociali, culturali ed economici della storia, a non occultarla o peggio falsarla.

I diritti ad essere informati non devono però essere attesi e pretesi come la conseguenza di semplici affermazioni di principio, ma cercati e vissuti nell’esperienza di tutti i giorni. Non basta accontentarsi di qualche possibile e parziale immagine della realtà o delle interpretazioni accomodanti della verità: l’informazione, la sintesi vera della realtà, deve essere da ognuno cercata e trovata pazientemente, con tutti gli strumenti offerti dall’odierna tecnologia.

L’intento degli organizzatori di coniugare l’arte al dibattito, la festa alla riflessione, proporrà ancora un’articolazione del programma in quattro aree:

Mostra
A Palazzo della Ragione sarà allestita una mostra fotografica, realizzata in collaborazione con http://www.photographers.it, mediante bando (vedi http://www.rintracciarti.org/2009/06/16/il-diritto-di-sapere-il-dovere-di-informare).  Un’altra sezione, con fotografi ospiti, sarà allestita presso la libreria La Feltrinelli di Mantova.

Performance
Integrati nello spazio espositivo della mostra, continueranno le proposte di performance dal vivo, con particolare riguardo a quelle che evidenzieranno luoghi, fatti e persone che soffrono la mancanza dell’informazione o peggio subiscono la mistificazione della verità.
In particolare ci saranno due momenti forti: lo spettacolo teatrale di Maddalena Crippa al teatro Sociale, patrocinato dalla Fondazione Mantova Capitale Europea dello Spettacolo e quello di Ascanio Celestini, organizzato dall’ARCI, al teatro Ariston.
E’ in fase di definizione il 25 novembre 2009, giornata dei diritti delle donne, una performance appositamente realizzata da un gruppo teatrale per RintracciArti, grazie alla collaborazione con Telefono Rosa, così come l’organizzazione del workshop interattivo con il famoso rapper italiano Frankie HI-NRG MC.

Approfondimenti
Per favorire la libera circolazione d’idee, l’area dedicata ai dibattiti pubblici sarà ancora una piazza d’incontro fra chi fa, trasmette ed elabora l’informazione, in tutte le sue accezioni mediatiche, e chi desidera conoscere e sapere come e dove va il mondo.
Saranno presenti a RintracciArti anche due famosi giornalisti, uno che solitamente scrive e un altro invece che appare in video, che dopo aver collaborato nei mesi antecedenti alla rassegna con lo staff giornalistico di giovani stagisti, impiantato presso LabCom, saranno i protagonisti di alcuni incontri pubblici sul tema della difesa, tutela e promozione dei diritti dell’informazione. Analogamente un famoso fotoreporter, contattato da http://www.photographers.it, incontrerà la cittadinanza per raccontare la sua esperienza.

Laboratori didattici
Proseguiranno nei locali attigui allo spazio espositivo, i laboratori didattici dedicati agli studenti che insieme ad insegnanti ed educatori, mediante l’animazione e il gioco, potranno riflettere sul diritto all’informazione.
Nei mesi antecedenti la rassegna, in collaborazione con alcune scuole della provincia mantovana, sarà realizzata e distribuita, come strumento divulgativo e preparatorio alla manifestazione, una rivista di matrice culturale, dedicata alle giovani generazioni.

Promozione e comunicazione
A tutti coloro che in questi anni, singolarmente o in rete con le numerose associazioni sociali e culturali che popolano il nostro territorio, hanno condiviso con RintracciArti un percorso di sensibilizzazione attiva sui temi della difesa, tutela e promozione dei diritti umani, dandovi un fattivo contributo si chiederà l’impegno di procurare dei testimonial di caratura nazionale.
Ai media, locali ma non solo, che raccolgono e diffondono l’informazione (giornali, radio, televisioni, blog, ecc.) si chiederà di mettere a disposizione il loro bagaglio di conoscenze ed esperienze, affinché possano arricchire la programmazione dei dibattiti, ad esempio con la presenza di ospiti qualificati da essi contattati.

Annunci

0 Responses to “Rintracciarti: sabato 21 via a “carta bianca””



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: