14
Dic
09

Conosci mantova la tua città: accoglienza degli immigrati

Conosci Mantova, la tua città” è l’iniziativa sperimentata dal Comune di Mantova, nata per promuovere la cultura dell’accoglienza dei cittadini extracomunitari. Molti sono stati gli immigrati che hanno potuto conoscere da vicino le bellezze artistiche di Mantova e tante altre visite sono in programma.

I cittadini extracomunitari delle più numerose comunità presenti a Mantova, la brasiliana e l’albanese, sono stati guidati in visita al Museo della città di Palazzo San Sebastiano, a Palazzo Te e nel centro storico. Queste persone si sono impossessate della storia della città, facendo proprio anche l’orgoglio dell’appartenenza.

Le guide dell’associazione amici di Palazzo Te e dei musei mantovani insieme con 40 albanesi e 30 brasiliani, avanguardia di due gruppi di immigrati stanziati nel territorio che contano rispettivamente 500 e 700 persone hanno già partecipato alle prime visite.

Lo hanno confermato Gisele Rosa, mediatrice culturale della comunità brasiliana, mantovana da 18 anni, e Anila Kaja, albanese, presidente dell’associazione Le Aquile. «E’ la cultura di servizio che una città patrimonio dell’Unesco deve garantire – ha detto alla conferenza stampa in Comune venerdì  11 dicembre il vicesindaco Paolo Gianolio – proporremo l’iniziativa per immigrati da altri paesi».

All’incontro sono intervenuti anche Annamaria Petrobelli, guida degli Amici di Palazzo Te, il presidente, Italo Scaietta e Stefano Benetti, direttore del museo.

Annunci

0 Responses to “Conosci mantova la tua città: accoglienza degli immigrati”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: